Gli antiossidanti per il benessere dell'organismo

Pubblicato il

Gli antiossidanti per il benessere dell'organismo

Gli antiossidanti sono delle sostanze in parte già presenti nel nostro organismo o da introdurre attraverso una corretta alimentazione. Svolgono azioni molto importanti per il nostro organismo, tra cui proteggerci dalle aggressioni di virus e batteri. Scopriamo insieme cosa sono gli antiossidanti, dove possiamo trovarli e la loro funzione.

Cosa sono gli antiossidanti e a cosa servono

Gli antiossidanti sono sostanze in grado di contrastare efficacemente la formazione e l'azione dei radicali liberi. Quest'ultime sono sono sostanze chimiche nstabili e molto dannose per il nostro organismo, in quanto possono accelerare i processi di invecchiamento cellulare, attivare processi infiammatori, avere effetti cancerogeni e favorire l’arteriosclerosi e il decadimento del sistema immunitario. Pertanto, è facile capire quanto sia importante la presenza degli antiossidanti per il nostro organismo.

Dove si trovano gli antiossidanti

La maggior parte degli antiossidanti va introdotta nell'organismo attraverso una corretta alimentazione, dato che sono sostanze essenziali che l’organismo non è in grado di prodursi da solo. Sono antiossidanti alcune vitamine, in particolare i carotenoidi (beta carotene), precursori della vitamina A, la vitamina C, la vitamina E, le vitamine del gruppo B; alcuni minerali, fra cui il manganese, il molibdeno, il rame, il selenio, lo zinco, alcune sostanze definite vitamino-simili come il coenzima Q10, i pigmenti vegetali come i flavonoidi e la clorofilla.
Gli alimenti in cui possiamo trovare gli antiossidanti sono soprattutto frutta e verdura: albicocche, carote, asparagi, zucca, melone, peperoni, mango, mandarini, pesche, pompelmo rosa, zucca, spinaci, pomodori e anguria.
Ci sono anche altri antiossidanti già presenti nell’organismo come gli estrogeni, la bilirubina, alcuni enzimi e alcune molecole come la ferritina, transferrina e l’albumina.

Antiossidanti in frutta e verdura

Gli integratori di antiossidanti

Un'alimentazione equilibrata e varia è ricca di antiossidanti, quindi in questi casi non è necessario ricorrere a integratori. Invece, quando si hanno carenze nutrizionali legate a malnutrizione, a patologie dismetaboliche o gastrointestinali, o in caso di scelte dietetiche deficitarie di alcune categorie di alimenti, gli integratori possono essere estremamente utili.